Mikogo Feeds abonnieren Ihren XING-Kontakten zeigen

Schienenverkehrsportal

Die exklusive Onlinepublikation für die Bahnbranche und ÖPNV

Ausschreibung   Ausschreibung Region IT: Italien für Instandhaltung von Schienenfahrzeugen

Ausschreibung Los-ID 2225932

Sie wollen mehr Informationen über aktuelle Ausschreibungen Ihrer Branche und Region? Ganz einfach, wir senden Ihnen diese gerne per Email zu, völlig unverbindlich.
Jetzt Informationen anfordern!
Jetzt diese Unternehmen einsehen >>
potentielle Bieter für


kontaktieren
Reparatur und Wartung von Schienenfahrzeugen
Servizio di pellicolatura e decoro rotabili
II.1.1)Bezeichnung des Auftrags:

Servizio di pellicolatura e decoro rotabili


Referenznummer der Bekanntmachung: Proc. 1746/2021 CIG: 92247822ED
II.1.2)CPV-Code Hauptteil
50222000 Reparatur und Wartung von Schienenfahrzeugen
II.1.3)Art des Auftrags
Dienstleistungen
II.1.4)Kurze Beschreibung:

La procedura è finalizzata alla stipula di un contratto d’appalto per il Servizio di pellicolatura e delle attività di ripristino decoro di elementi di arredo sui rotabili ferroviari della flotta Trenord.

Maggiori informazioni relative alla descrizione dell'appalto sono indicate nella documentazione scaricabile dal sito Internet: https://acquistionline.trenord.it.


II.1.5)Geschätzter Gesamtwert
Wert ohne MwSt.: 4 002 020.00 EUR
II.1.6)Angaben zu den Losen
Aufteilung des Auftrags in Lose: nein
II.2)Beschreibung
II.2.3)Erfüllungsort
NUTS-Code: ITC4 Lombardia
Hauptort der Ausführung:

Regione Lombardia ed eventuali località limitrofe interessate dal servizio di trasporto gestito da Trenord.


II.2.4)Beschreibung der Beschaffung:

La procedura è finalizzata alla stipula di un contratto d’appalto per il Servizio di pellicolatura e delle attività di ripristino decoro di elementi di arredo sui rotabili ferroviari della flotta Trenord.

Maggiori informazioni relative alla descrizione dell'appalto sono indicate nella documentazione scaricabile dal sito Internet: https://acquistionline.trenord.it.


II.2.5)Zuschlagskriterien
Der Preis ist nicht das einzige Zuschlagskriterium; alle Kriterien sind nur in den Beschaffungsunterlagen aufgeführt
II.2.6)Geschätzter Wert
Wert ohne MwSt.: 4 002 020.00 EUR
II.2.7)Laufzeit des Vertrags, der Rahmenvereinbarung oder des dynamischen Beschaffungssystems
Laufzeit in Monaten: 60
Dieser Auftrag kann verlängert werden: nein
II.2.10)Angaben über Varianten/Alternativangebote
Varianten/Alternativangebote sind zulässig: nein
II.2.11)Angaben zu Optionen
Optionen: ja
Beschreibung der Optionen:

La durata del contratto è stimata in 60 mesi con eventuale opzione temporale di 12 mesi.


II.2.13)Angaben zu Mitteln der Europäischen Union
Der Auftrag steht in Verbindung mit einem Vorhaben und/oder Programm, das aus Mitteln der EU finanziert wird: nein
II.2.14)Zusätzliche Angaben

L’importo complessivo presunto dell’appalto è pari ad Euro 4.002.020,00 (euro quattromilioniduemilaventi/00) più I.V.A., di cui Euro 2.020,00 quali oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso

d’asta.

I costi complessivi della manodopera sono stimati in euro 2.800.000,00 (duemilioniottocentomila/00)



Abschnitt III: Rechtliche, wirtschaftliche, finanzielle und technische Angaben
III.1)Teilnahmebedingungen
III.1.1)Befähigung zur Berufsausübung einschließlich Auflagen hinsichtlich der Eintragung in einem Berufs- oder Handelsregister
Auflistung und kurze Beschreibung der Bedingungen:

a) ai sensi dell’art. 85, comma 1 del codice, i concorrenti rendono formale dichiarazione di non trovarsi nelle situazioni di esclusione di cui all’art. 80 del codice e di soddisfare i pertinenti criteri di selezione stabiliti dalla stazione appaltante ai sensi dell’art. 83 del codice, nonché gli eventuali criteri oggettivi fissati ai sensi dell’art. 91 del codice, compilando apposito documento predisposto dalla stazione appaltante in conformità alle linee

guida di cui al decreto del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti pubblicate sulla GU n. 174 del 27.7.2016 denominato mod. D.G.U.E.;

b) i concorrenti dichiarano l'iscrizione nel registro delle imprese della Camera di commercio o in analogo registro dello Stato di appartenenza (se imprenditore straniero) da cui risulti che l'impresa opera in settore analogo a quello oggetto del presente bando di gara, mediante la compilazione del modello CCIAA allegato.


III.1.2)Wirtschaftliche und finanzielle Leistungsfähigkeit
Auflistung und kurze Beschreibung der Eignungskriterien:

Previsti nel disciplinare di gara disponibile con accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://acquistionline.trenord.it


III.1.3)Technische und berufliche Leistungsfähigkeit
Auflistung und kurze Beschreibung der Eignungskriterien:

Previsti nel disciplinare di gara disponibile con accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://acquistionline.trenord.it


III.1.6)Geforderte Kautionen oder Sicherheiten:

Si precisa che, trattandosi di procedura esperita da impresa appartenente ai cosiddetti settori speciali, non trova applicazione il disposto di cui all'art. 93, comma 7 del codice. Non sarà dunque ammesso, per gli operatori economici in possesso di certificazione del sistema di qualità aziendale e/o delle altre certificazioni citate dalla richiamata disposizione normativa, il beneficio della riduzione del 50 % dell'importo della garanzia provvisoria e definitiva.


III.1.7)Wesentliche Finanzierungs- und Zahlungsbedingungen und/oder Hinweise auf Vorschriften, in denen sie enthalten sind:

Fondi propri di esercizio.


III.1.8)Rechtsform, die die Unternehmensgruppe, der der Auftrag erteilt wird, haben muss:

Sono ammessi a partecipare alla gara tutti i soggetti indicati all'art. 45 del codice. Al momento della presentazione dell’offerta, i soggetti di cui all'art. 45, comma 1, lettere d), e) ed f) del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. potranno non essere ancora formalmente costituiti, ma a condizione che l'offerta contenga l'impegno che, in caso di aggiudicazione, le stesse imprese costituiranno l'RTI, il consorzio o il GEIE, e conferiranno mandato collettivo speciale con rappresentanza a una di esse, espressamente indicata e qualificata come mandataria o capogruppo, la quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e delle mandanti. In caso di consorzi di cui all'art. 45, comma 1, lett. b) e c) del codice, l'offerta dovrà contenere l'indicazione dei consorziati esecutori.



Abschnitt IV: Verfahren
IV.1)Beschreibung
IV.1.1)Verfahrensart
Verhandlungsverfahren mit vorherigem Aufruf zum Wettbewerb
IV.1.3)Angaben zur Rahmenvereinbarung oder zum dynamischen Beschaffungssystem
IV.1.8)Angaben zum Beschaffungsübereinkommen (GPA)
Der Auftrag fällt unter das Beschaffungsübereinkommen: nein
IV.2)Verwaltungsangaben
IV.2.2)Schlusstermin für den Eingang der Angebote oder Teilnahmeanträge
Tag: 20/06/2022
Ortszeit: 12:00
IV.2.3)Voraussichtlicher Tag der Absendung der Aufforderungen zur Angebotsabgabe bzw. zur Teilnahme an ausgewählte Bewerber
IV.2.4)Sprache(n), in der (denen) Angebote oder Teilnahmeanträge eingereicht werden können:
Italienisch

Abschnitt VI: Weitere Angaben
VI.1)Angaben zur Wiederkehr des Auftrags
Dies ist ein wiederkehrender Auftrag: nein
VI.3)Zusätzliche Angaben:

La procedura è interamente gestita con sistemi telematici. E' previsto sopralluogo obbligatorio con le modalità disposte dal Disciplinare di Gara.

La domanda di partecipazione deve essere formulata entro la data prevista al punto IV.2.2) e secondo le modalità indicate nel disciplinare di gara.

Concorrenti potranno richiedere eventuali chiarimenti inerenti alla presente gara entro il termine delle ore 12:00 del giorno 10.06.2022 utilizzando esclusivamente il servizio di messaggistica della gara online (area «messaggi»). Non verranno prese in considerazione richieste di chiarimenti pervenute a voce, telefonicamente o comunque dopo la data ultima sopra indicata. I chiarimenti sul bando e/o eventuali informazioni sostanziali in merito alla presente procedura di gara, verranno pubblicati — entro le ore 16:00 del giorno 13.06.2022 — sul portale nell'apposita area «messaggi» ovvero nell'area «allegati» della presente gara e saranno visibili ai concorrenti abilitati alla gara medesima. In tema di avvalimento, si applica l'art. 89 del codice.

Per partecipare alla procedura di gara, gli operatori economici interessati dovranno preventivamente registrarsi sul portale; a tal fine, dovranno seguire le istruzioni disponibili sulla home page del portale medesimo o quanto indicato nel documento «disciplinare di gara» allegato alla presente procedura; la registrazione e la successiva abilitazione consentono all’operatore economico di accedere alla sezione dedicata alla presente gara; con l’accesso a tale sezione ciascun operatore economico potrà:

— prendere visione della documentazione di gara,

— inviare richieste di chiarimento,

— presentare la propria offerta.

La stazione appaltante esclude i candidati o i concorrenti in caso di mancato adempimento alle prescrizioni previste dalle disposizioni di legge vigenti nonché di sussistenza delle circostanze previste dall’art. 80 del codice; costituiscono ulteriore causa di esclusione: l’inutile decorso del termine di regolarizzazione concesso dalla stazione appaltante ai sensi dell’art. 83, comma 9 del codice; la sussistenza di irregolarità essenziali non sanabili quali carenze della documentazione tali da non consentire l'individuazione del contenuto e del soggetto responsabile della stessa; parimenti, saranno escluse le offerte non conformi alle prescrizioni di cui agli atti di gara la cui osservanza sia prevista «a pena di esclusione»; Trenord srl si riserva di escludere le offerte formulate da raggruppamenti sovrabbondanti qualora le modalità di costituzione del raggruppamento rivelino profili anticoncorrenziali.

Le spese per la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del presente bando di gara sono rimborsate alla stazione appaltante dall'aggiudicatario entro il termine di 60 giorni dall'aggiudicazione: a tal fine Trenord provvederà alla fatturazione nei confronti del soggetto aggiudicatario e tale fatturazione potrà essere compensata con i pagamenti dovuti al soggetto aggiudicatario medesimo per l'esecuzione dell'appalto.

Ai sensi del regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), si informa che i dati comunicati dai concorrenti verranno utilizzati solo per le finalità connesse all'espletamento della procedura di gara e verranno comunque trattati in modo tale da garantirne la riservatezza e la sicura conservazione.

Maggiori informazioni complementari sono indicate nella documentazione scaricabile dal sito Internet: https://acquistionline.trenord.it


VI.4)Rechtsbehelfsverfahren/Nachprüfungsverfahren
VI.4.1)Zuständige Stelle für Rechtsbehelfs-/Nachprüfungsverfahren
Offizielle Bezeichnung: T.A.R. LOMBARDIA
Ort: MILANO
Land: Italien
VI.4.3)Einlegung von Rechtsbehelfen
Genaue Angaben zu den Fristen für die Einlegung von Rechtsbehelfen:

TAR Lombardia

Milano

Italia


VI.4.4)Stelle, die Auskünfte über die Einlegung von Rechtsbehelfen erteilt
Offizielle Bezeichnung: TAR LOMBARDIA
Ort: MILANO
Land: Italien
VI.5)Tag der Absendung dieser Bekanntmachung:
17/05/2022

20/05/2022 S98

I.
II.
III.
IV.
VI.

Italia-Milano: Servizi di manutenzione di materiale rotabile

2022/S 098-272488

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Servizi
Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore
I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: TRENORD S.R.L.
Indirizzo postale: PIAZZALE CADORNA 14
Città: MILANO
Codice NUTS: ITC4C Milano
Codice postale: 20123
Paese: Italia
Persona di contatto: Dott.ssa Sarah Laquagni
E-mail: gare.trenord@legalmail.it
Tel.: +39 0285114250
Fax: +39 0285114621
Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: https://acquistionline.trenord.it
Indirizzo del profilo di committente: https://acquistionline.trenord.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://acquistionline.trenord.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Servizi ferroviari

Sezione II: Oggetto
II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di pellicolatura e decoro rotabili


Numero di riferimento: Proc. 1746/2021 CIG: 92247822ED
II.1.2)Codice CPV principale
50222000 Servizi di manutenzione di materiale rotabile
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

La procedura è finalizzata alla stipula di un contratto d’appalto per il Servizio di pellicolatura e delle attività di ripristino decoro di elementi di arredo sui rotabili ferroviari della flotta Trenord.

Maggiori informazioni relative alla descrizione dell'appalto sono indicate nella documentazione scaricabile dal sito Internet: https://acquistionline.trenord.it.


II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 4 002 020.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4 Lombardia
Luogo principale di esecuzione:

Regione Lombardia ed eventuali località limitrofe interessate dal servizio di trasporto gestito da Trenord.


II.2.4)Descrizione dell'appalto:

La procedura è finalizzata alla stipula di un contratto d’appalto per il Servizio di pellicolatura e delle attività di ripristino decoro di elementi di arredo sui rotabili ferroviari della flotta Trenord.

Maggiori informazioni relative alla descrizione dell'appalto sono indicate nella documentazione scaricabile dal sito Internet: https://acquistionline.trenord.it.


II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 4 002 020.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 60
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La durata del contratto è stimata in 60 mesi con eventuale opzione temporale di 12 mesi.


II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L’importo complessivo presunto dell’appalto è pari ad Euro 4.002.020,00 (euro quattromilioniduemilaventi/00) più I.V.A., di cui Euro 2.020,00 quali oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso

d’asta.

I costi complessivi della manodopera sono stimati in euro 2.800.000,00 (duemilioniottocentomila/00)



Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico
III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

a) ai sensi dell’art. 85, comma 1 del codice, i concorrenti rendono formale dichiarazione di non trovarsi nelle situazioni di esclusione di cui all’art. 80 del codice e di soddisfare i pertinenti criteri di selezione stabiliti dalla stazione appaltante ai sensi dell’art. 83 del codice, nonché gli eventuali criteri oggettivi fissati ai sensi dell’art. 91 del codice, compilando apposito documento predisposto dalla stazione appaltante in conformità alle linee

guida di cui al decreto del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti pubblicate sulla GU n. 174 del 27.7.2016 denominato mod. D.G.U.E.;

b) i concorrenti dichiarano l'iscrizione nel registro delle imprese della Camera di commercio o in analogo registro dello Stato di appartenenza (se imprenditore straniero) da cui risulti che l'impresa opera in settore analogo a quello oggetto del presente bando di gara, mediante la compilazione del modello CCIAA allegato.


III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Previsti nel disciplinare di gara disponibile con accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://acquistionline.trenord.it


III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Previsti nel disciplinare di gara disponibile con accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://acquistionline.trenord.it


III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

Si precisa che, trattandosi di procedura esperita da impresa appartenente ai cosiddetti settori speciali, non trova applicazione il disposto di cui all'art. 93, comma 7 del codice. Non sarà dunque ammesso, per gli operatori economici in possesso di certificazione del sistema di qualità aziendale e/o delle altre certificazioni citate dalla richiamata disposizione normativa, il beneficio della riduzione del 50 % dell'importo della garanzia provvisoria e definitiva.


III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

Fondi propri di esercizio.


III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:

Sono ammessi a partecipare alla gara tutti i soggetti indicati all'art. 45 del codice. Al momento della presentazione dell’offerta, i soggetti di cui all'art. 45, comma 1, lettere d), e) ed f) del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. potranno non essere ancora formalmente costituiti, ma a condizione che l'offerta contenga l'impegno che, in caso di aggiudicazione, le stesse imprese costituiranno l'RTI, il consorzio o il GEIE, e conferiranno mandato collettivo speciale con rappresentanza a una di esse, espressamente indicata e qualificata come mandataria o capogruppo, la quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e delle mandanti. In caso di consorzi di cui all'art. 45, comma 1, lett. b) e c) del codice, l'offerta dovrà contenere l'indicazione dei consorziati esecutori.



Sezione IV: Procedura
IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura negoziata con previo avviso di indizione di gara
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 20/06/2022
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano

Sezione VI: Altre informazioni
VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

La procedura è interamente gestita con sistemi telematici. E' previsto sopralluogo obbligatorio con le modalità disposte dal Disciplinare di Gara.

La domanda di partecipazione deve essere formulata entro la data prevista al punto IV.2.2) e secondo le modalità indicate nel disciplinare di gara.

Concorrenti potranno richiedere eventuali chiarimenti inerenti alla presente gara entro il termine delle ore 12:00 del giorno 10.06.2022 utilizzando esclusivamente il servizio di messaggistica della gara online (area «messaggi»). Non verranno prese in considerazione richieste di chiarimenti pervenute a voce, telefonicamente o comunque dopo la data ultima sopra indicata. I chiarimenti sul bando e/o eventuali informazioni sostanziali in merito alla presente procedura di gara, verranno pubblicati — entro le ore 16:00 del giorno 13.06.2022 — sul portale nell'apposita area «messaggi» ovvero nell'area «allegati» della presente gara e saranno visibili ai concorrenti abilitati alla gara medesima. In tema di avvalimento, si applica l'art. 89 del codice.

Per partecipare alla procedura di gara, gli operatori economici interessati dovranno preventivamente registrarsi sul portale; a tal fine, dovranno seguire le istruzioni disponibili sulla home page del portale medesimo o quanto indicato nel documento «disciplinare di gara» allegato alla presente procedura; la registrazione e la successiva abilitazione consentono all’operatore economico di accedere alla sezione dedicata alla presente gara; con l’accesso a tale sezione ciascun operatore economico potrà:

— prendere visione della documentazione di gara,

— inviare richieste di chiarimento,

— presentare la propria offerta.

La stazione appaltante esclude i candidati o i concorrenti in caso di mancato adempimento alle prescrizioni previste dalle disposizioni di legge vigenti nonché di sussistenza delle circostanze previste dall’art. 80 del codice; costituiscono ulteriore causa di esclusione: l’inutile decorso del termine di regolarizzazione concesso dalla stazione appaltante ai sensi dell’art. 83, comma 9 del codice; la sussistenza di irregolarità essenziali non sanabili quali carenze della documentazione tali da non consentire l'individuazione del contenuto e del soggetto responsabile della stessa; parimenti, saranno escluse le offerte non conformi alle prescrizioni di cui agli atti di gara la cui osservanza sia prevista «a pena di esclusione»; Trenord srl si riserva di escludere le offerte formulate da raggruppamenti sovrabbondanti qualora le modalità di costituzione del raggruppamento rivelino profili anticoncorrenziali.

Le spese per la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del presente bando di gara sono rimborsate alla stazione appaltante dall'aggiudicatario entro il termine di 60 giorni dall'aggiudicazione: a tal fine Trenord provvederà alla fatturazione nei confronti del soggetto aggiudicatario e tale fatturazione potrà essere compensata con i pagamenti dovuti al soggetto aggiudicatario medesimo per l'esecuzione dell'appalto.

Ai sensi del regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), si informa che i dati comunicati dai concorrenti verranno utilizzati solo per le finalità connesse all'espletamento della procedura di gara e verranno comunque trattati in modo tale da garantirne la riservatezza e la sicura conservazione.

Maggiori informazioni complementari sono indicate nella documentazione scaricabile dal sito Internet: https://acquistionline.trenord.it


VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: T.A.R. LOMBARDIA
Città: MILANO
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

TAR Lombardia

Milano

Italia


VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR LOMBARDIA
Città: MILANO
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/05/2022
Privater Auftraggeber
Offenes Verfahren (VOL/A)
Werkvertrag
IT: Italien
weitere Projekte finden für

alles neu

 

Branchen \ Gewerke \ Leistungen

Schienenverkehrsportal, Strassenbauportal, Schienenfahrzeuge, Service für Schienenfahrzeuge und Busse, Rekonstruktionsservice, Instandhaltung von Schienenfahrzeugen

 

Sie wollen mehr Informationen über aktuelle Ausschreibungen Ihrer Branche und Region? Ganz einfach, wir senden Ihnen diese gerne per Email zu, völlig unverbindlich.
Jetzt Informationen anfordern!